21 Tattiche per un Fitness Business di Successo

Spesso vengo contattato tramite la pagina facebook di Top Personal Trainer o attraverso il form di contatti del sito toppersonaltrainer.net per la realizzazione di un sito web che generi ovviamente RISULTATI. E fin qui tutto ok, a patto che tu ti chiami Umberto Miletto, Luigi Colbax o Steve Marini per intenderci.

Perché dico questo? Perché se sei piccolo e poco conosciuto, non è un sito web a risollevare le sorti della tua attività. Il sito web o la landing page relativa a un’offerta specifica, sono solo semplici strumenti di diffusione del tuo BRAND. Ma è da quest’ultimo che tutto comincia.

Le variabili in gioco e le dinamiche poi sono davvero tante e delicate nell’avvio di qualsiasi tipologia di attività:

  1. analisi dei competitor e ricerca di mercato
  2. targeting, segmentazione e posizionamento
  3. focalizzazione dell’offerta
  4. acquisizione competenze in ambito di comunicazione e marketing (neuro scienze, copywriting, storytelling, design)
  5. pianificazione e implementazione strategia on e off line
  6. scelta degli strumenti on e off line (sito web, canale youtube, instagram, facebook ADS, email marketing, landing page, brochure, biglietti da visita, etc…)
  7. misurazione risultati

Hai visto quanti step precedono la semplice creazione di un sito web? Se non sai dove stai andando, quali sono i tuoi obiettivi, qual è la tua mission, la tua vision e il tuo corretto posizionamento di mercato alias il tuo FOCUS, come puoi pretendere che un sito web possa darti i risultati che meriti?

Ti chiedo di pensare al tuo BRAND così come al tuo corpo. Immagino ci sia voluto del tempo (oltre a dedizione, cura, sacrificio, passione) per scolpirlo e renderlo forte, atletico, sano, competitivo, e duro come una roccia. Bene, vale lo stesso per il brand. Non esistono scorciatoie o alternative frivole. Diffida da chi ti dice il contrario.

È vero, c’è molto da sapere riguardo la Comunicazione e il Marketing. Come ogni cosa, però, tutto si impara. A maggior ragione se il successo o fallimento del tuo business è direttamente proporzionale alla capacità di comunicare il corretto posizionamento del tuo Personal Brand. Ricorda ancora:

Dopo questa ampia parentesi che mi auguro sia servita a dissipare ogni tuo dubbio, vediamo quali sono le 21 tattiche per un Fitness Business di successo secondo gli esperti mondiali e che io stesso ho potuto appurare per la mia attività.

MARKETING

1. Impara il Direct Response Marketing alias il Marketing a Risposta Diretta. Questa tipologia di promozione oltre a rendere il messaggio memorabile, invita a fare qualcosa in risposta allo stimolo ricevuto. È un marketing “scientifico” perché rende possibile misurare gli effetti di ogni singola azione. Gli elementi fondamentali del marketing a risposta diretta sono:

  • Convincere la persona;
  • Invitarlo ad agire subito;
  • Misurare i risultati.

2. Impara il Copywriting alias l’arte di Scrivere per Vendere. È una tipologia di scrittura che si basa sui bisogni e desideri delle persone. Fa leva sui loro processi cognitivi primordiali al fine di catturare l’attenzione, creare interesse, amplificare il desiderio, soddisfare un’esigenza e vendere il prodotto e/o servizio in questione.

3. Sii il punto di riferimento della tua Community. Il marketing intelligente non raggiunge tutti, ma solo una porzione di persone che contano, accomunate dagli stessi interessi, desideri, sogni, paure e ambizioni.

4. Offri sempre qualcosa in Omaggio. Per creare un rapporto, occorre essere generoso e magnanimo. Che si tratti di un e-book, video training o una check-list di cose da fare, poco importa. Serve per creare fiducia e autorevolezza. Fallo.

5. Impara l’Email Marketing. È uno degli strumenti migliori per instaurare credibilità ed empatia con la tua community. Va a braccetto con il copywriting, e il suo successo è direttamente proporzionale alla tua abilità narrativa nel coinvolgere e incentivare gli utenti a compiere l’azione da te desiderata.

6. Utilizza in modo intelligente i Social Media. Crea connessioni attraverso post in-formativi, video tutorial, immagini motivazionali e aumenta il coinvolgimento e l’interesse della tua community.

7. Pondera bene i tuoi investimenti in advertising. Il budget da destinare al marketing è molto importante perché ti permette di raggiungere nuove persone che potrebbero trasformarsi in clienti. Cerca, però, di capire qual è la campagna col maggior ritorno sull’investimento, e stoppa quelle non redditizie.

RAPPORTI

8. Be the Best. Cerca di essere diverso e il migliore in quello che fai. Aggiornati e formati costantemente. La tua community apprezzerà molto e sarà sempre entusiasta di essere al tuo fianco.

9. Crea un ambiente familiare. La tua palestra o il tuo studio devono essere come una seconda casa per loro. Sorrisi, felicità, motivazione, ottimismo le parole chiave. Non scordarlo. Mai.

10. Supera le loro aspettative. Cerca, quando puoi, di essere sempre disponibile e altruista nei loro confronti. Verrai ripagato con tanta stima e credibilità come coach. In alcuni casi, penderanno dalle tue labbra.

11. Garanzie e Risultati. Mostra tutti i “Before & After” come casi di studio. Utilizza la tecnica del “mini-dramma” per enfatizzare il tuo lavoro.

12. Dai il via a un PASSAPAROLA virale. È molto importante al fine di incrementare il tuo database avere dei CLIENTI FIDELIZZATI che vendano indirettamente al posto tuo.

13. La formula delle 3 “E”: Empatia, Energia, Entusiasmo. È molto importante che tu acquisisca questa forma mentis e faccia tuo questo modello di comunicazione.

COMUNICAZIONE E VENDITA

14. Utilizza un processo on e off line che funzioni. La vendita può risultare ostica e tortuosa se non sai come approcciarla.

15. Non avere paura di vendere. Cerca di non essere intimorito al solo pensiero di dover chiedere dei soldi. Non c’è nulla di negativo nel chiudere una vendita se esiste un giusto rapporto tra il servizio di VALORE che viene offerto e i soldi che il cliente spende (INVESTE).

16. Riprova Sociale. Affiggi al muro della tua palestra le foto “prima e dopo” dei tuoi clienti, così come video o altro materiale volto a suscitare interesse per i tuoi servizi.

17. Offri una Sessione GRATIS. Non essere avaro o timoroso. Dimostra tutte le tue competenze e abilità tecniche miste alle tue doti comunicative. Promuoviti ed Eccelli.

18. Offerta iniziale a prezzo contenuto. All’inizio, soprattutto quando non ti conoscono, è cosa buona e giusta proporre una soluzione vantaggiosa in termini di prezzo per instaurare un rapporto e far crescere la fiducia.

19. Soddisfazione finale dei Clienti. Non c’è cosa migliore per il proprio business di far sentire i clienti un po’ speciali. Come? Invia un messaggio di auguri al loro compleanno, e poi mi dirai 😉

20. Diventa un/una Top Personal Trainer. Sii il punto di riferimento della tua community, e surclassa completamente la concorrenza. Non è semplice lo so, ma puoi riuscirci.

21. Automatizza il tuo business on line. Libera il tempo da dedicare alle tue passioni e alla tua famiglia, vendendo le tue competenze attraverso prodotti di informazione come e-book, video-corsi, programmi di allenamento on demand in modo completamente automatico.

Come sempre, ti invito a rispondere e farmi sapere la tua. Sai che ci tengo moltissimo e che spendo del tempo (molte ore) per fornirti informazioni preziose che possano contribuire alla crescita della tua attività. Fammi contento, non tanto con un like (che è sempre ben accetto), quanto con un tuo commento sotto l’articolo 😉

Mi auguro tu abbia trascorso delle splendide ferie estive per rigenerarti in vista del nuovo anno lavorativo. Stay on Top!

P.S. Dell’ampia parentesi di cui sopra, parleremo in maniera approfondita io e Andrea Lanzone al workshop “Top Personal Trainer Live on Stage” di Sabato 1° ottobre a Milano. Clicca sul banner sottostante per scoprire di più sull’evento!

Facebook-Timeline-Cover

Tag: , , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Amerigo

Fondatore di Top Personal Trainer,

il blog interamente dedicato al marketing on line per Personal Trainer, Consulenti Fitness e Titolari di palestre.

1 COMMENTO

  1. Ciao grande!
    Ormai nel 2017 è difficile emergere da tutta questa gente che si spaccia per personal trainer senza un minimo di competenze…

    Grazie dei consigli!

    Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2015-2017 | Top Personal Trainer by Amerigo Casadei | P. IVA: 07406061213 | Tutti i diritti riservati

Share This

Ti è piaciuto ed è stato utile questo articolo?

Condividilo sul tuo social preferito! Farai contento qualche tuo collega e anche me, perché vorrà dire che lo merito per le informazioni di valore profuse ;-) Enjoy!

Leggi articolo precedente:
Come creare una Squeeze Page di Successo: la guida per Top Personal Trainer

È da molto che non ci sentiamo, e per questo ho deciso di preparare una mega guida step by step...

Chiudi